DOMUS ASSISTENZA

Assistenza Disabili

ASSISTENZA DISABILI

L’area Disabilità di Domus Assistenza si occupa di percorsi di assistenza, educazione, socializzazione, inserimento lavorativo e integrazione scolastica di adulti e minori con disabilità, svolgendo attività integrate all’interno dei servizi scolastici e alla persona attivi in provincia di Modena.

Disabili adulti: sostegno educativo assistenziale in centri diurni e residenziali, in laboratori protetti e a domicilio

Per aiutare le persone adulte con disabilità, la cooperativa mette a disposizione delle famiglie un’ampia varietà di servizi in convenzione con enti pubblici: attività di sostegno educativo domiciliare, sostegno educativo-assistenziale in centri diurni e residenziali, sostegno in laboratori protetti e socio-occupazionali, attività di tirocini ergopratici e formativi per soggetti svantaggiati.

L’obiettivo di queste attività è quello di aiutare le persone assistite a raggiungere una condizione di benessere psico-fisico. Inoltre, nei laboratori e nei centri gli operatori di Domus Assistenza propongono simulazioni di situazioni lavorative per sviluppare le capacità relazionali e professionali dei disabili fragili.

È prevista anche l’alternanza scuola – centro che inizia intorno ai 16-17 anni in condivisione con il sistema scolastico e i servizi di riferimento.

 

 

Centro socio-riabilitativo diurno

È una struttura diurna rivolta a disabili adulti finalizzata a raggiungere obiettivi educativi ed assistenziali personalizzati per ogni singolo utente, che puntino in generale alla realizzazione del loro benessere psico-fisico.

Le proposte educative, che si basano su un progetto individualizzato, riguardano: attività motorie per il potenziamento delle capacità fisiche di ogni utente (piscina, maneggio, palestra, ecc…); attività rivolte all’acquisizione dell’autonomia personale in ambiti specifici (igiene, alimentazione, ecc…); attività di socializzazione e integrazione sociale (ad esempio uscite sul territorio e gite); attività volte al miglioramento/mantenimento delle competenze cognitive o affettivo/relazionali.

Centri diurni per disabili gestiti in accreditamento da Domus Assistenza

  • Centro diurno Arcobaleno – Castelfranco Emilia
  • Centro Girasole – Recovato di Castelfranco Emilia
  • Centro Casoni – Casoni di Ravarino
  • Centro La Nuvola – Mirandola
  • Centro Bucaneve 1 – Pavullo nel Frignano
  • Centro Bucaneve 2 – Sestola

Centro socio-riabilitativo residenziale

È una struttura a carattere residenziale rivolta a persone con disabilità grave. Il servizio fornisce ospitalità ed assistenza a persone che, per le caratteristiche della loro disabilità di cui sono portatrici, necessitano di assistenza continua e non dispongono del necessario supporto familiare o per le quali la permanenza nel nucleo familiare sia valutata temporaneamente o definitivamente impossibile o in contrasto con il progetto individualizzato.

Nel centro socio-riabilitativo residenziale vengono effettuati interventi volti all’acquisizione dell’autonomia individuale nelle attività quotidiane, al potenziamento delle capacità cognitive e relazionali e attività strategiche per l’integrazione sociale e il benessere psico-fisico della persona.

Centri residenziali gestiti in accreditamento dalla cooperativa

  • Centro residenziale Il Picchio – S. Felice sul Panaro
  • Centro residenziale Casa della Mariola – Acquaria di Montecreto

 

Laboratorio protetto

Il Laboratorio protetto è una struttura diurna rivolta a persone disabili che, pur avendo abilità lavorative sufficienti, presentano caratteristiche di personalità tali da non poter permettere la progettazione di un inserimento lavorativo vero e proprio.

A differenza del Laboratorio socio-occupazionale, vengono svolte prevalentemente attività di tipo artigianale ed artistico (realizzazione di bigiotteria, piccoli oggetti di arredo realizzati in legno o in materiale di riciclo, ecc…)

Laboratori gestiti in appalto da Domus Assistenza

  • Laboratorio protetto Casoni – Casoni di Ravarino
  • Laboratorio Arcobaleno 2 – Finale Emilia
  • Bottega dei Mestieri – Mirandola

Laboratorio socio-occupazionale

Il laboratorio socio-occupazionale è una struttura diurna rivolta a persone disabili che, pur avendo capacità lavorative sufficientemente integre, hanno caratteristiche di funzionamento mentale, psicologico e comportamentale tali da non poter prevedere un percorso di inserimento lavorativo.

Le attività svolte si basano sulla collaborazione con ditte presenti sul territorio che richiedono interventi lavorativi per completare il loro ciclo produttivo, realizzabili attraverso alcuni semplici compiti come assemblaggio, etichettatura, imballaggio.

Laboratori socio-occupazionali gestiti in appalto da Domus Assistenza

  • Laboratorio Oasi – Castelfranco Emilia
  • Laboratorio Arcobaleno 1 – Mirandola
  • Laboratorio Arcobaleno 2 – Finale Emilia

Inoltre viene svolto un servizio educativo domiciliare territoriale rivolto ad adulti fragili, con un supporto da parte del professionista (educatore professionale) nella gestione del quotidiano e nella partecipazione alle opportunità del territorio.

I professionisti impegnati nelle attività di sostegno dei disabili adulti

Per garantire il corretto funzionamento del servizio di assistenza disabili Domus Assistenza si serve di:

  • operatori socio-sanitari con competenze maggiori nella parte assistenziale;
  • educatori professionali (sia nei centri e nei laboratori sia nel territorio);
  • coordinatori responsabili di struttura;
  • personale ausiliario (pulizie e lavanderia);
  • infermiere – medici – tecnici della riabilitazione;

 

Appoggio scolastico educativo per minori e servizi per l’integrazione

Sono numerosi i servizi che Domus Assistenza ha progressivamente introdotto a favore degli alunni con disabilità e delle loro famiglie. Oggi la cooperativa si occupa di appoggio scolastico educativo-assistenziale, servizi di tutoraggio per l’integrazione di alunni con disabilità, servizi educativo-assistenziali sugli scuolabus, servizi extra-scolastici (ad es. pre e post scuola) e attività di assistenza e sostegno educativo domiciliare. Una particolare attenzione inoltre viene dedicata alla tutela dei minori a rischio sociale.

I servizi gestiti da Domus Assistenza in provincia di Modena

Appoggio scolastico educativo-assistenziale

Il servizio prevede l’assegnazione di personale educativo assistenziale, che ha il compito di integrare l’attività degli insegnanti, affrontando in particolare i problemi di autonomia e di comunicazione degli alunni disabili.

La cooperativa attualmente eroga il servizio di appoggio scolastico presso:

  • le scuole secondarie di primo e secondo grado per il Comune di Modena (in A.T.I.)
  • le scuole di ogni ordine e grado (dai nidi alle secondarie di secondo grado) per l’Unione Terre d’Argine
  • le scuole di ogni ordine e grado (dai nidi alle secondarie di primo grado) per l’Unione dei Comuni del Sorbara
  • le scuole di ogni ordine e grado (dai nidi alle secondarie di secondo grado) per i Comuni di Sassuolo e Fiorano Modenese.
  • le scuole di ogni ordine e grado (dai nidi alle secondarie di secondo grado) per il Comune di Pavullo
  • le scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado per il Comune di Castelfranco Emilia (in A.T.I.)
  • le scuole di ogni ordine e grado (dai nidi alle secondarie di primo grado) per il Comune di S. Cesario sul Panaro

 

Servizi di tutoraggio e interventi a sostegno dell’integrazione di alunni con disabilità presso le scuole del territorio

Il tutor ha il compito di favorire l’integrazione tra il percorso scolastico e le attività extra scolastiche. Aiuta lo studente disabile a fare i compiti, a interagire con i compagni di scuola e ad affrontare attività sportive e ricreative, superando particolari problematiche relazionali ed emotive.

Il servizio di tutoraggio per l’integrazione è svolto per il Comune di Modena (in A.T.I.)presso le scuole secondarie di primo e secondo grado.

Servizi rivolti a minori a rischio sociale o in condizioni di fragilità in convenzione con enti pubblici

 Domus Assistenza si occupa del servizio educativo professionale territoriale per la tutela minori presso i servizi sociali della Provincia di Modena.

Assistenza domiciliare e sostegno educativo domiciliare per disabili

Il servizio educativo domiciliare per il sostegno a minori disabili viene svolto presso i servizi sociali della Provincia Modena.

 

L’aggiornamento degli operatori per migliorare la qualità dell’assistenza socio-educativa

Le conoscenze e le strategie educative per studenti con disabilità vengono continuamente migliorate e aggiornate, per garantire un’assistenza sempre più concreta ed efficace.

Alla luce di ciò, gli operatori di Domus Assistenza si sottopongono ad attività di aggiornamento per incrementare la qualità del loro lavoro.

 

Gli specialisti coinvolti nell’assistenza dei minori disabili o in situazioni a rischio sono:

 

  • Personale educativo assistenziale (PEA). Professionisti il cui intervento è volto ad integrare l’attività degli insegnanti, affrontando in particolare i problemi di autonomia e di comunicazione degli alunni disabili. PEA ed insegnanti lavorano in sinergia, secondo quanto previsto dal piano educativo personalizzato.
  • operatori socio-sanitari per servizi di assistenza domiciliare;
  • educatori presso scuole di ogni ordine e grado per interventi di sostegno a bisogni specifici di apprendimento o integrazione;
  • educatori professionali territoriali per la tutela di minori all’interno dai servizi.

La cooperativa, inoltre, si avvale della consulenza di psicologi, pedagogisti, sociologi per la formazione del personale e per la progettazione delle attività.

 

Per informazioni sui nostri servizi di assistenza a disabili adulti e minorenni e sulle modalità di accesso, vi invitiamo a visitare la pagina Contatti.